PRESENTAZIONE CTI

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

PRESENTAZIONE DEL  CENTRO TERRITORIALE PER L'ICLUSIONE DI RIFERIMENTO

In data 5/12/2013 il MIUR ha decretato l’ istituzione,  sul territorio regionale, di 45 CentriTerritoriali per l’ Inclusione, individuando tra essi l’ ISIS “A. Serra”. 

Il CTI a sua volta fa capo al Centro Territoriale di Supporto: SMS “Tito Livio”.

La  rete del Centro Territoriale per l’ Inclusione “A. Serra” è composta dalle seguenti Istituzioni Scolastiche:

  • ISIS “Antonio Serra”
  • Istituto Comprensivo 9 C. D. “Cuoco-Schipa”               
  • ISIS "Margherita dI Savoia"                                                                
  • Istituto Comprensivo “Casanova- Costantinopoli”
  • Liceo "G. B. Vico"
  • ISIS "Casanova"
  • Convitto "Vittorio Emanuele"
  • SMS "Viale delle Acacie"
  • Istituto Comprensivo 31°IC SM Paolo Borsellino 

 

E si avvale della collaborazione dei seguenti Enti:

 

  • GPA II Municipalità
  • Centro di Ateneo Sinapsi – Università degli Studi di Napoli Federico II
  • U.O. di Psicologia Clinica e dell’ Età Evolutiva. ASL NA 1 Distretto 31
  • Comune di Napoli II Municipalità
  • ASL NA 1 – Centro. Direzione Sanitaria Distretto 31

Gli Enti e le Istituzioni scolastiche appartenenti alla rete hanno condiviso il “Piano Territoriale per l’ Inclusività” (in allegato)

 

L’ obiettivo della rete è di  creare un Centro Territoriale che operi  come supporto di informazione, scambio, formazione, documentazione, gestione dei sussidi , delle attrezzature, del personale, funzionali all' inclusione degli alunni con BES nella scuola e nel territorio

 

QUADRO SINTETICO DEI COMPITI DEL CTI

1. Compiti di informazione

  • inclusione scolastica e socialeorientamento finalizzato all' inserimento lavorativo
  • servizi sociali territoriali

 

2. Compiti di acquisizione/gestione delle attrezzature e dei sussidi didattici

  • gestione di acquisti, prestiti, scambi di attrezzature

3, Compiti di consulenza/supporto

  • sportello di assistenza a genitori e operatori scolastici sui BES
  • attivazione di un centro di documentazione

 

4. Compiti di utilizzazione del personale

  • individuazione dei bisogni e formulazione di proposte per l’utilizzo ottimale delle risorse umane e professionali
  • individuazione di figure di supporto specializzate

5. Compiti di formazione permanente

  • formazione dei genitori
  • formazione del personale Docente
  • formazione del personale ATA

 

REFERENTE BES DI ISTITUTO 31° IC PAOLO BORSELLINO

PROF.SSA ANNICIELLO Teresa

 


Allegati

Contatti

Contatore Visite